domenica 6 maggio 2018

ONLY LOVE CAN BREAK YOUR HEART | Katherine Webber



◮ I don`t think love should be an escape. And I don`t think it should be about power either. I think love should make you stronger. A better person, not a worse one. 



  ~ INFO ~


Title: Only love can break your heart
Author: Katherine Webber
Publisher: Walker Books
Price:   paperback £7,99
           
Plot:  Sometimes a broken heart is all you need to set you free… Reiko loves the endless sky and electric colours of the Californian desert. It is a refuge from an increasingly claustrophobic life of family pressures and her own secrets. Then she meets Seth, a boy who shares a love of the desert and her yearning for a different kind of life. But Reiko and Seth both want something the other can't give them. As summer ends, things begin to fall apart. But the end of love can sometimes be the beginning of you...






~My Wandering Thoughts ~

WARNING: This review is going to be all over the place. I just find it very difficult to review books that I loved.

There are cases in which you want to read a book for the beautiful cover, others because of the author and others because the plot is intriguing. In this case, for me, it`s the title. I don`t know why precisely, it just gave me this feeling of sadness and loneliness, and I was very excited to read it, even those books that romanticise this kind of things BUT I am so happy to tell you that I was so, so, so wrong for once. I`m not going to go into details because I don`t want to spoil anything but OMG this book is a real pearl. 

giovedì 3 maggio 2018

THE SMOKE THIEVES | Sally Green



◮ She might just be a pawn in this game bit a pawn still had some power 



  ~ INFO ~

Title: The smoke thieves
Author: Sally Green
Publisher: Penguin Books
Price:   paperback £ 7,99
                ebook £ 4,99
Plot: A princess, a traitor, a soldier, a hunter and a thief.

Five teenagers with the fate of the world in their hands.
Five nations destined for conflict.


In Brigant, Princess Catherine prepares for a political marriage arranged by her brutal and ambitious father, while her true love, Ambrose, faces the executioner's block.
In Calidor, downtrodden servant March seeks revenge on the prince who betrayed his people. In Pitoria, feckless Edyon steals cheap baubles for cheaper thrills as he drifts from town to town.
And in the barren northern territories, thirteen-year-old Tash is running for her life as she plays bait for the gruff demon hunter Gravell.
As alliances shift and shatter, and old certainties are overturned, our five heroes find their past lives transformed and their futures inextricably linked by the unpredictable tides of magic and war.
Who will rise and who will fall? And who will claim the ultimate prize?


~My Wandering Thoughts ~

It`s going to be really difficult to write a review for this book because, on one hand, I really enjoyed it, but on the other, it felt quite dull.
Let`s start 
You all know I loved Half Bad but I didn`t have high expectations for this book because we all know where that leads -disappointment-. I liked that there were multiple main characters because we get to know the different sides of the story

domenica 24 dicembre 2017

WING JONES | Katherine Webber


 These aren't the kind of tears that give you a sense of relief or wash the pain away. These tears hurt. Each and every one has made the perilous journey from my heart to my eyes.

 ~ INFO ~

Titolo: Wing Jones
Autore: Katherine Webber
Casa editrice: Walker 
Prezzo:   cartaceo £ 7.99
                e-book  £ 4.19
Trama: For fans of David Levithan, Jandy Nelson and Rainbow Rowell: a sweeping story about love and family from an exceptional new voice in YA. With a grandmother from China and another from Ghana, fifteen-year-old Wing Jones is often caught between worlds. But when tragedy strikes, Wing discovers a talent for running she never knew she had. Wing's speed could bring her family everything it needs. It could also stop Wing getting the one thing she wants.







~My Wandering Thoughts ~

I`m going to try and write this review in English. 
I don't know how it`s going to end, truth be told.
I wanted to read this book because I met the author at YALC and she was the sweetest person ever, and I was curious. 
Walker offered me the opportunity to read it (thanks again!) and so I dived into it. 

What can I say? I loved this story.
Wing, the main character, is simply great because she comes across as a very shy girl, self-conscious and insecure, and I can understand why. She has a Ghanian-Chinese heritage, that marks her as different, and she has also lived in her brother`s shadow, the so-called Golden Boy (good grades, football star etc), so when he ends up causing a car incident that kills a mother, not only is he in a coma but the family has to deal with the general hatred of the town. 
Despite all this, Wing goes on. I was heartbroken for her, at the beginning, but seeing her dedication and stubbornness and the way she handled things... It was inspiring. Truly inspiring and uplifting.
I liked to see the way she changed throughout the book, gaining her own strength and confidence, the friends she made thanks to running. 
I also wanted to talk about the running in this book. 
I really enjoyed the parts in which the running was described because I, being a runner myself, could totally identify myself, all the emotions and the feeling of being free that comes with it, just like Wing. I looked forward to the running descriptions. (yes, they were that good)
Regarding the secondary characters.
Some of them were a little stereotyped (see the mean girl, the football guys and so on) but others were written well. See Wing`s Grandmothers. I loved them so much because they literally made me laugh at tears. The way they picked up fights with one another was hilarious, and it was interesting seeing the differences between the two of them.
I really didn`t like the love story to be honest, because I found it very forced. Sure, some parts were actually cute but I think it would have been better without the love story. I say this because I think that Wing has this very immature idea of Aaron (the guy she likes). She sees him as this gorgeous guy, almost a hero to be worshipped and I don`t know. The fact that she is fifteen and he is eighteen? MEH. As I said before, It would`ve been better without all that.
Despite all this, I still liked it, and I adored the diversity in it, not only ethnic diversity but also the sexual diversity in it. 
It`s a really good book, especially for a teenager, I think because it`s deep and funny and cute and inspiring. 


 3.50 


Non penso pubblichero` qualcos`altro prima di Natale... percio` colgo l`occasione per augurarvi un feliceissimissimissimo  Natale


Buonissime letture e a presto 
xxx
Nora A.








sabato 23 dicembre 2017

LEGGERE IN INGLESE | Come e da dove incominciare, la mia esperienza, consigli

Salve a tutti.
Sto scrivendo questo post subito dopo aver pubblicato quello precedente.
E` da ben 3 anni che leggo in lingua, tanto da aver raggiunto quel livello di sicurezza che mi permette di dire "posso leggere qualsiasi libro in inglese", siano essi per bambini, young adult o classici.
Per questo voglio condividere con voi la mia esperienza e perche` no, dare dei consigli al riguardo.
Le cose scritte in rosso sono le mie esperienze
Anyways.
Incominciamo.

1. Capire quale sia il tuo livello di inglese. 

E questo e` molto importante perche` determinera` il tipo di libro che leggerete. Io considerero` i livelli principiante e intermedio (d`altronde se uno e` avanzato puo` benissimo leggere un libro in inglese senza alcun problema)

Principiante:  e` meglio aspettare prima di incominciare un vero e proprio

Scuse e spiegazioni pt. 50

Miei cari
Ormai questi post sono diventati una routine.
Ebbene si`, sono sparita un`altra volta!
Come ho detto in qualche post precedente,  mi sono trasferita in Inghilterra.

mercoledì 1 novembre 2017

Cinque libri che ho intenzione di leggere

Buongiorno a tutti! Come al solito torno a scrivervi dopo una vergognosamente lunga assenza.
    Ultimamente (da quando è ricominciata la scuola) sono stata super impegnata, ho smesso praticamente di fare tutto ciò che mi piace per dedicarmi solo a studio e lavoro. Approfitto quindi di questo ponte per scrivere un nuovo post.
        Non ho letto molti libri, e comunque non ho voglia di scrivere una recensione. Quindi ho deciso di parlarvi dei libri che sicuramente leggerò, anche se non so ancora quando.

Lolita | Vladimir Nabokov
   Il primo libro di cui voglio parlarvi è Lolita, uno dei più famosi e controversi romanzi del mondo. Ammetto che il pensiero di leggerlo un po' mi spaventa, perché insomma, si tratta pur sempre del viaggio nella mente deviata di un uomo. E' da anni che mi riprometto di leggerlo ma o per un motivo o per un altro alla fine ne rinvio sempre la lettura quindi dopo due anni mi ritrovo sempre allo stesso punto, e cioè a pagina 0. Già, ancora lo devo anche comprare -o prendere in biblioteca, vedremo.
    Ciò che è sicuro è che lo leggerò, in dubbio sono il quando e il come.

Io&Marley | John Grogan
    Avete mai letto una di quelle storie che, prima ancora di leggerne la prima pagina, sapevate vi avrebbero distrutto e causato tristezza per giorni? Ecco, io so già che per Io&Marley sarà così. Non solo perché ho visto il film non una ma due volte finendo irrimediabilmente in un mare di lacrime, ma perché da quando ho preso un cane sono diventata così sensibile agli animali che mi basta pensare qualcosa di triste riguardo un animale qualsiasi da ridurmi letteralmente in stato vegetativo per giorni. Forse prendo l'argomento con troppa serietà, forse sono troppo sensibile, chissà. Fatto sta che so già che quando leggerò questo libro passerò piangendo la metà del tempo, ma nonostante ciò sono convintissima a farlo. Se la storia è almeno la metà bella quanto quella del film ne varrà sicuramente la pena.

venerdì 13 ottobre 2017

LA COLONNA DI FUOCO | Ken Follett [Blogtour]

Salve a tutti miei cari Honeys ❤
Spero voi stiate bene e che stiate leggendo tanti libri bellissimi.

L`ultima tappa del blogtour de "La colonna di fuoco" conterra` tutte le recensioni di tutti i blog partecipanti.
NON HO FINITO DI LEGGERE IL LIBRO
Percio` sara` una prima impressione dato che il libro e` davvero lungo e io ho letto qualcosa tipo 200 pagine




~My Wandering Thoughts ~

Ero davvero emozionatissima per l`uscita del libro perche` io amo ALLA FOLLIA i libri di Follett. 
Mi hanno tenuto compagnia con storie accattivanti e personaggi  indimenticabili, aiutandomi anche in storia e facendo crescere in me l`amore per i romanzi storici. 
Soprattutto I pilastri della Terra e Mondo senza fine sono i miei preferiti di sempre! 

Insomma, ero davvero emozionatissima. 
Il libro incomincia subito benissimo e lo stile di Follett ti trascina subito negli eventi. Ned e` davvero un personaggio adorabile, e sono sicura che alla fine del libro entrera` nel mio cuore come hanno fatto Jack e Merthin. 
Aprezzo tantissimo le descrizioni dei luoghi perche` sono molto realistiche e ora che ho letto il lavoro e la ricerca che c`e` dietro per la tappa del blogtour, riesco ad apprezzarle ancora di piu`.
La cosa che mi ha portato nostalgia era stato vedere secoli dopo, riferimenti ai personaggi degli altri libri come Jack, Merthin, Caris e gli altri, un po` come sentire parlare di persone che conosci, solo che qui sono trattati come personaggi storici, ed e` un po` triste ma anche meraviglioso perche` mi ha fatto pensare ai libri scorsi.

Mi scuso se la recensione e` cortina pero` come vi ho detto, non ho finito il libro e questo e` piu` un pensiero su cio` che sto leggendo.





mercoledì 11 ottobre 2017

LA COLONNA DI FUOCO | Ken Follett [Blogtour - Ambientazione pt2]

Salve miei cari Honeys ❤
L`appunatmento di oggi sul blog e' con la tappa che tratta dell`ambientazione dell` ultimo libro di Ken Follett, La Colonna di Fuoco, che e` anche l`ultimo nella serie de "I pilastri della terra" (che io e mio padre amiamo alla follia proprio perche` e` un historical fiction)


Potete trovare il post di Rachel QUI e vi invito a visitarlo perche` e` davvero fatto benissimo.

Rachel nel suo post ha parlato di Parigi, Siviglia e Anversa.
Io invece vi portero` in un viaggio a Kingsbridge, la citta` in cui si tiene la prima parte del libro.



per chi ha letto i libri precedenti, abbiamo visto Kingsbridge fiorire da un piccolo paese a una citta` grazie al commercio della lana, che le ha permesso di svilupparsi.
Nel libro e` famosa per la sua magnifica cattedrale e dal ponte costruito da Merthin, personaggio de "Mondo senza fine".

domenica 1 ottobre 2017

ESTREMO INGANNO | Cristina Vichi [Release Blitz]

Salve a tutti miei cari Honeys! 

Mi dispiace per essere sparita così nel nulla.
In ogni caso oggi vi voglio presentare un libro davvero interessantissimo in uscita,appunto, oggi



~ INFO ~

Titolo: eSTREmo inGAnno
Autore: Cristina Vichi
Casa Editrice: Selfpublished
Prezzo: cartaceo € 8,00
             e-book € 2,99 (aderisce a Kindle Unlimited)
Trama: Nel 1717 una giovane sventurata bruciò viva sul rogo, accusata di stregoneria. Quella drammatica storia fu tramandata nei secoli e il luogo della tragedia prese il nome di Katherine’s City, in memoria della ragazza.
Kassy, diciassettenne del 2017, per strane e oscure ragioni si ritrova a vivere in prima persona la storia di Katherine, la Regina Rossa, scoprendo sulla propria pelle verità dimenticate, segreti inconfessabili e terribili maledizioni.

sabato 9 settembre 2017

GODSGRAVE | Jay Kristoff



◮ Conquer your fear, and you can conquer the world 

  ~ INFO ~

Titolo: Godsgrave
Autore: Jay Kristoff
Casa Editrice: Harper Voyager
Prezzo:   cartaceo £ 14,99
                ebook £ 8,99
Trama: Mia Corvere has found her place among the Blades of Our Lady of Blessed Murder, but many in the Red Church hierarchy think she’s far from earned it. Plying her bloody trade in a backwater of the Republic, she’s no closer to ending the men who destroyed her familia; in fact, she’s told directly that Consul Scaeva is off limits. But after a deadly confrontation with an old enemy, Mia suspicions about the Red Church’s true motives begin to grow.

When it’s announced that Scaeva will be making a rare public appearance at the conclusion of the grand games in Godsgrave, Mia defies the Church and sells herself to a gladiatorial collegium for a chance to finally end him. Upon the sands of the arena, Mia finds new allies, bitter rivals, and more questions about her strange affinity for the shadows. But as conspiracies unfold within the collegium walls, and the body count rises, Mia will be forced to choose between love and revenge, and uncover a secret that could change the very face of her world.



~My Wandering Thoughts ~

E' la seconda volta che provo a riscrivere questa recensione (grazie computer per avermi cancellato i file, seriously) e non è cambiato niente.
E' difficile, parlare coerentemente di uno dei tuoi libri preferiti.

Innanzitutto, sono stata davvero contenta di poterlo leggere in anteprima grazie alla casa editrice che mi ha fornito l'ARC. 
Nevernight mi era piaciuto davvero tantissimo ma aveva quel qualcosa che non mi aveva convinta del tutto. Avevo paura che il secondo capitolo della serie si rivelasse una delusione, il solito libro di mezzo, un po' meh. 
E invece.

venerdì 8 settembre 2017

IN VETTA AL MONDO | Roberta Melli - Anteprima

Salve miei cari Honeys! 
Oggi vi scrivo per proporvi l'anteprima di un libro da non perdere, in uscita il 21 settembre



~ INFO ~
Titolo: In vetta al mondo
Autore: Roberta Melli
Casa editrice: Leone Editore
Prezzo: € 12,90
Trama: Teo non conosceva la paura, con il suo lavoro aveva vissuto situazioni 
difficili anche solo da raccontare, e le aveva affrontate sempre con 
raziocino e freddezza. Ora però c’era qualcosa che lo terrorizzava 
perché impossibile da comprendere: appena visibile, un’altra figura 
sovrastava la sagoma della bestia albina, enorme e candida come il 
manto del lupo.
Teo Alberti, ispettore di polizia della sezione omicidi del 
distretto di Torino, deve tornare al paese natio poiché la 
madre è in fin di vita. Lì conosce una ragazza mulatta che 
vive in Svizzera: tra i due nascerà una intensa relazione, ma 
un brutale omicidio cambierà ogni cosa. Teo si troverà alle 
prese con un’indagine complessa e con una vittima dal 
passato oscuro, collegata ai cartelli della droga del 
Sudamerica. La presenza quasi eterea di un lupo albino che 
sembra seguire proprio il protagonista si rivelerà anch’essa 
un’importante traccia che aiuterà la conclusione 
dell’indagine.
Data d'uscita: 21 settembre



In questo periodo sento proprio il bisogno di un bel thriller per affrontare lo stress del rientro! 
E voi, lo leggerete? 

Buone letture e a presto! 

Nora A.



venerdì 25 agosto 2017

THE SPELLBOOK OF THE LOST AND FOUND | Möira Fowley-Doyle


She looks at the forest around us in wonder. "So does this mean we won't have to lose something in exchange?" she asks.  "I don't know" Ivy says. "I don't know. Maybe it depends on the things we want found. Maybe it depends on the things we lose. the bigger the thing we ask for, the more we lose. The more other people lose." 

 ~ INFO ~

Titolo: The spellbook of the lost and found
Autore: Möira Fowley-Doyle
Casa editrice: Corgi Childrens
Prezzo:   cartaceo £ 7.99
                e-book  £ 5.67
Trama: One stormy summer night, Olive and her best friend, Rose, begin to lose things. It starts with simple items like hair clips and jewellery, but soon it’s clear that Rose has lost something bigger; something she won’t talk about.

Then Olive meets three wild, mysterious strangers: Ivy, Hazel and Rowan. Like Rose, they’re mourning losses - and holding tight to secrets.

When they discover the ancient spellbook, full of hand-inked charms to conjure back lost things, they realise it might be their chance to set everything right. Unless it’s leading them towards secrets that were never meant to be found . . .



~My Wandering Thoughts ~

Ora: guardate quella cover e ditemi che non lo volete leggere solo per quello. 
Se ci riuscite...complimenti! Siete persone migliori di me. 
Poi lo volevo troppo leggere perchè come nel caso di Non Pratt, ho incontrato l'autrice allo YALC ed era troppo carinissima. Mi ha fatto i complimenti per i miei occhiali e abbiamo parlato di come tutti gli abiti debbano avere le tasche. E' semplicemente troppo dolcina.
Tornando al libro.